Grande gioia e soddisfazione a Calitri, nel piccolo "scrigno" dell'Irpinia che domina la Valle dell'Ofanto, per l’importante riconoscimento conferito al Caciocavallo stagionato in grotta, uno dei prodotti di punta del Caseificio D&D e dell’intero territorio irpino. 

La notizia arriva dal Galles, dove nei giorni scorsi si è svolto il prestigioso e importante Concorso "World Cheese Awards", la competizione internazionale dedicata ai formaggi che quest’anno è giunta alla sua 34a edizione. 4.434 formaggi presentati da 42 paesi e 900 aziende di tutto il mondo, suddivisi in 98 tavoli per altrettante categorie di formaggi, una giuria composta da 250 esperti provenienti da 38 nazioni diverse ne hanno studiato l'aspetto, la consistenza, l'aroma e il sapore. 

Il Caciocavallo Irpino stagionato in grotta, frutto del lavoro certosino di Luigi Di Cecca, convinto sostenitore di questa antica tecnica di stagionatura tradizionale (tanto da averne contribuito al riconoscimento di marchio PAT della Regione Campania, fin dai primi anni 2000), ha sbaragliato la concorrenza nella sua categoria.

 

Una delle grotti del Caseificio D&D di Calitri
Caciocavallo Stagionato in Grotta del Caseificio D&D di Luigi Di Cecca, Calitri

 

Ben tre Grotte di Stagionatura nel centro storico di Calitri,  scavate in rocce arenarie, composte da granuli di una sabbia dalle dimensioni medie ancor meglio della cantina o dei moderni frigoriferi, tutte autorizzate e contraddistinte dal bollo CEE, rimesse a nuovo dopo l’abbandono seguito al terremoto del 1980, oggi ospitano al loro interno migliaia di caciocavalli, ai quali, grazie al microclima ideale di temperatura e umidità del sottosuolo, riescono a conferire ulteriori note olfattive e gustative straordinarie, già di per sé eccezionali nella loro versione "giovane".

"Oggi è un giorno da segnare nella storia della nostra azienda – afferma Luigi Di Cecca -. Abbiamo appena centrato il primo posto in questa prestigiosissima competizione internazionale. E naturalmente lo abbiamo fatto con il nostro prodotto di punta. Ci abbiamo provato anche in altre edizioni sfiorando il podio, ma questa volta, grazie al lavoro straordinario dei nostri allevatori e al labor limae dei nostri mastri casari, ci siamo riusciti. Il Premio è tutto merito loro!"

Logo Sistema Irpinia
Logo Provincia Avellino

Progetto finanziato e realizzato con fondi della Provincia di Avellino

Contatti

Indirizzo sede legale
Ufficio Infopoint
Piazza Libertá 1 (Palazzo Caracciolo), 83100 – Avellino
C.F. 80000190647

Seguici

Facebook Instagram YouTube
Top