La Torre dell'Orologio di Parolise, nota anche come "Torre Campanaria", si erge su Piazza Chiesa, nel centro storico del paese irpino.

Edificata nel XVII secolo, utilizzando muratura di pietrame a cui venne conferito un notevole spessore, la torre campanaria nacque con chiare funzioni di avvistamento, anche se le notizie a riguardo risultano, tuttora, molto frammentarie. 

Restaurata in più occasioni nel corso dell'Ottocento, la struttura originaria è stata assorbita, con il passare del tempo, da alcuni edifici, andando a chiudere, da un lato, la piazza sottostante e amalgamandosi perfettamente alla conformazione medievale del piccolo borgo irpino. 
Danneggiata fortemente dal terremoto del 23 novembre 1980, fu poi ristrutturata, anche se i solai intermedi e la scala interna, in legno, interamente crollata, vennero rimpiazzati da una struttura in elevazione metallica.

Oggi la Torre dell'Orologio di Parolise presenta una pianta quadrata e un'altezza di 19,5 metri. La struttura è composta da tre livelli: il primo risulta essere "contaminato" da quello degli edifici che hanno assorbito la torre, mentre il secondo e il terzo sono delimitati da due marcapiani lapidei e presentano aperture rettangolari, sormontate da archi a tutto sesto. Tra il secondo marcapiano e la cornice di copertura è situato un orologio meccanico su cui si sviluppa un'apertura semicircolare. In vetta, infine, si trova la copertura a cuspide piramidale a base quadrata, realizzata con tegole napoletane.

Visibile pressoché da ogni angolo del piccolo borgo, la Torre dell'Orologio di Parolise è uno dei simboli storici della comunità locale.

Comune di riferimento
Comune:
Parolise
Indirizzo
Dove:
Piazza Chiesa, 2, 83050, Parolise AV, Italia
Vai alla mappa visualizza in mappa
Oriari
Quando:

Sempre fruibile dall'esterno

Sito Internet
Sito Web:
Comune
Numero di telefono
Telefono:
0825 981031
Mappa
Poligono GEO

Torre dell'Orologio di Parolise

Piazza Chiesa, 2, 83050, Parolise AV, Italia

Ti è piaciuto? Lascia una recensione!

La tua opinione è importante! Sarà visibile dopo approvazione dalla redazione.

Per inserire un commento devi essere un utente autenticato. Esegui accesso con Social Login

In cima