Il comune di Castel Baronia sorge nell'area della Baronia. È un paese di 1.102 abitanti, situato a 639 metri sul livello del mare e a 56 km da Avellino. Il territorio si estende per 15,37 km² e i comuni confinanti sono: Carife, Flumeri, San Nicola Baronia, Sturno e Trevico.
L'etimologia del nome proverrebbe dal castello normanno intorno al quale originariamente sorse l'insediamento, mentre la specifica "Baronia" ha una duplice accezione: si riferisce, infatti, sia al comprensorio in cui il borgo ricade (Baronia di Vico), sia all'appartenenza del luogo, inteso come "baronia", ai suoi antichi signori. Gli abitanti sono detti castellesi e la Madonna delle Fratte è il loro patrono.
 

LUOGHI DI INTERESSE

  • Chiesa di Santa Maria delle Fratte - Realizzata in stile gotico, custodisce un dipinto della Madonna delle Fratte, un altare maggiore del XVIII secolo e una sacra icona del XII secolo
  • Palazzo Mancini - Risalente alla metà del XVIII secolo, fu la casa natale del giurista e politico italiano Pasquale Stanislao Mancini: è l'attuale sede municipale
  • Fontana Lavatoio - Situata all'ingresso del paese, veniva anticamente utilizzata dalle donne come lavatoio per i panni
  • Chiese - Chiesa Santo Spirito e convento San Francesco, Chiesa Sant'Euplio Martire, Chiesa dell'Addolorata, Convento Benedettino di San Giovanni in Valle e Cappella Congrega del Purgatorio
  • Altro - Palazzo Andreotti e Palazzo Ducale
     

EVENTI

  • NonSolOlioIniziativa enogastronomica che si svolge nel mese di ottobre ed è incentrata sull'olio extravergine di oliva, produzione tipica del borgo
  • Festa di Sant'Antonio - Festeggiamenti in onore di Sant'Antonio da Padova
  • Passeggiata Ecopaesologica - Evento culturale e ambientale che si tiene il 1° maggio
  • Fiera di Sant'Anna - Storica fiera che accoglie visitatori anche dai paesi limitrofi
  • Serate d'AgostoUn programma ricco di iniziative all'insegna dell'allegria e del divertimento: concerti, sagre, fiere, festival, mercatini, enogastronomia e concerti
     

PIATTI E PRODOTTI TIPICI

  • Irpinia Colline dell'Ufita DOP  - Olio extravergine di oliva derivante in gran parte dalla varietà Ravece, caratterizzato da un piacevole gusto amaro e piccante
  • Aglio dell'Ufita PAT - Prodotto dal sapore aromatico e caratterizzato da un'elevata quantità di oli essenziali e principi attivi
  • Pomodorino dell'Ufita PAT - Di pezzatura medio-piccola, presenta un colore rosso vivo e numerosi semi all'interno
  • Caciocavallo Silano DOP - Formaggio semiduro, a pasta filata, prodotto con latte di diverse vacche, tra cui la podolica
  • Caciocavallo irpino di grotta PAT - Formaggio a pasta filata, prodotto con latte proveniente da allevamenti di piccole e medie dimensioni, da bovine in prevalenza di razza bruna, stagionato tradizionalmente in grotta 
     

CURIOSITÀ

A Castel Baronia, il 17 marzo 1817, nacque Pasquale Stanislao Mancini (1817-1888), illustre statista e giurista, parlamentare del Regno d'Italia dal 1862 alla morte, Ministro dell'Istruzione Pubblica nel 1862, di Grazia e Giustizia nel 1878, degli Affari Esteri nel 1885.
 

CENNI STORICI

Le origini di Castel Baronia sono incerte e lasciano presagire a qualche primordiale insediamento stanziatosi tra l'epoca romana e quella medievale, in un vero e proprio tramite riguardante popolazioni provenienti da Abruzzo, Lazio, Campania, Puglia e Basilicata.
A partire dal periodo di dominazione normanna, Castel Baronia fu un casale noto con la denominazione di "Castello", appartenente alla Baronia di Vico: la sua storia, pertanto, fu strettamente legata a quella della famiglia Loffredo, proprietaria dell'intero feudo.
Con l'abolizione della feudalità, avvenuta nel 1806, il paese che, nel frattempo, aveva acquisito il nome di Castelbaronia, divenne capoluogo dell'omonimo circondario nel Distretto di Ariano. Anche dopo l'Unità d'Italia, il comune mantenne il suo ruolo, fino al 1926, anno in cui fu inglobato all'interno della provincia di Avellino, assumendo progressivamente la denominazione definitiva e attuale di Castel Baronia.

 

Nel girovagare per luoghi, contrade del cuore di Castel Baronia si scopriranno delle memorie di personaggi noti e meno noti che hanno lasciato traccia di sè e di sapori di eccellenza da condividere
Video
Foto Gallery
Distretto di riferimeno
Distretto:
DISTRETTO 25
Indirizzo
Dove:
Piazza Pasquale Stanislao Mancini, 83040 Castel Baronia AV, Italia
Vai alla mappa visualizza in mappa
Sito Internet
Sito Web:
Comune
Numero di telefono
Telefono:
0827 92008
Chiavi di ricerca
Etichetta:
baronia
Mappa
Poligono GEO

Castel Baronia

Piazza Pasquale Stanislao Mancini, 83040 Castel Baronia AV, Italia

Eventi

Luoghi da non perdere

Indirizzo

L'inaugurazione risale al 2000, è l'unica presente in quest'area. Rientra nel progetto di…

Indirizzo Piazza Pasquale Stanislao Mancini, 83040 Castel Baronia AV, Italia

Piazza Pasquale Stanislao Mancini, 83040 Castel Baronia AV, Italia

In stile gotico, questa Chiesa presente elementi di secoli diversi, come l’altare maggiore che…

Indirizzo Piazza Pasquale Stanislao Mancini, 83040 Castel Baronia AV, Italia

Piazza Pasquale Stanislao Mancini, 83040 Castel Baronia AV, Italia

Risalente alla metà del XVIII secolo in cui nacque Pasquale Stanislao Mancini

Indirizzo Via Eusebio Giambone, 83040 Castel Baronia AV, Italia

Via Eusebio Giambone, 83040 Castel Baronia AV, Italia

Situata all'ingresso del paese, veniva anticamente utilizzata dalle donne come lavatoio per i…

Ti è piaciuto? Lascia una recensione!

La tua opinione è importante! Sarà visibile dopo approvazione dalla redazione.

Per inserire un commento devi essere un utente autenticato. Esegui accesso con Social Login

In cima